CORSO: La polifonia rinascimentale in coro!

  • costo: 30 euro TOTALI (comprensivi di 12 lezioni e materiale)
  • durata: 12 lezioni al lunedì sera, ore 21-23
    lunedì 25 novembre e lunedì 9 dicembre 2019 + 10 lunedì da fissare fra gennaio e giugno 2020
  • scarica la scheda completa

Alma Mahler @ Novellara, 17 novembre 2019

 

Domenica 17 novembre 2019 – ore 17
Novellara (RE), Biblioteca, Sala Mediateca

Alma

Intrecci d’arte nell’Europa del secolo scorso
attraverso gli occhi di una musicista

Cristina Calzolari mezzosoprano
Elisa Copellini pianoforte
Silvia Perucchetti relatrice

Rassegna Armonie dal Mondo 2019

Alma Maria Mahler(-Werfel)
(Vienna, 31 agosto 1879 – New York, 11 dicembre 1964)

Kennst du meine Nächte?, testo adattato da Meine Nächte di Leo Greiner (1876-1928)
Leise weht ein erstes Blühn
, testo di Rainer Maria Rilke (1875-1926)
Einsamer gang (16 settembre 1899), testo di Leo Greiner

da Fünf Gesänge (1924): Ekstase, testo di Otto Julius Bierbaum (1865-1910)
Der Erkennende, testo di Franz Werfel (1890-1945)

Fünf Lieder (1910):
Die stille Stadt, testo di Richard Fedor Leopold Dehmel (1863-1920)
In meines Vaters Garten, testo di Otto Erich Hartleben (1864-1905)
Laue Sommernacht, testo di Otto Julius Bierbaum (1865-1910)
Bei dir ist es traut, testo di Rainer Maria Rilke
Ich wandle unter Blumen, testo di Heinrich Heine (1797-1856)

 

 

 

 

 

Dall’Ars Canusina a What a Wonderful World: mostra fotografica a Casina, dal 16 novembre 2019

Dall’Ars Canusina alla mostra
What a Wonderful World

mostra fotografica di Silvia Perucchetti
promossa da Comune di Casina e Consorzio Ars Canusina

da sabato 16 novembre 2019 a marzo 2020
Casa della Cultura Ada Gregori, Casina (RE)
via Marconi 7

Inaugurazione: sabato 16 novembre 2019 ore 15.30

L’evento è collegato alla mostra What a Wonderful World
allestita a Palazzo Magnani (Reggio Emilia)

Il progetto documenta la presenza dell’arte romanica nell’architettura religiosa del territorio reggiano, dai cui motivi ornamentali Maria Bertolani Del Rio fra 1921 e ‘35 elaborò i canoni stilistici dell’artigianato poi definito Ars Canusina.
Al reportage di luoghi e reperti di antica ars lineandi (sulle orme del viaggio compiuto dalla Del Rio) si accostano immagini dalla realtà di oggi, in cui oggetti, linee, ombre, nodi, grovigli rimano fortuitamente la composizione degli intrecci matildici, nonché fotografie di oggetti in Ars Canusina del territorio di Casina (RE).

Ingresso libero
info: silviaperucchetti@yahoo.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Clara · La vita e la musica di Clara Schumann, sabato 26 ottobre 2019


Sabato 26 ottobre 2019, ore 17
Reggio Emilia, Auditorium Masini dell’Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti – sede “A. Peri” (via Dante Alighieri 11)

CLARA

La vita e la musica di Clara Wieck Schumann nei 200 anni dalla nascita

Igor Cantarelli, violino
Gregorio Buti, violoncello
Elisa Copellini, pianoforte
Silvia Perucchetti, relatrice

evento promosso da
EWMD European Women Management Development
nell’ambito di Soli Deo Gloria 2019

Musiche di Clara Wieck-Schumann (1819 – 1896):

Romanza per pianoforte op. 21 n. 1
Romanza per violino e pianoforte op. 22 n. 1
Trio per violino, violoncello e pianoforte in sol minore op. 17

Locandina · Programma di sala

Clara Wieck (1819-1896), futura moglie (nel 1840) di Robert Schumann, fu fra le pianiste-prodigio più famose del XIX secolo: per lei Robert scrive concerti per pianoforte che Clara stessa debutta in concerto, e insieme studiano le partiture dei grandi maestri come Bach, Mozart, Haydn, Beethoven; si appassionano entrambi all’opera poetica di F. Rückert, dalla quale nascerà la raccolta 12 Gedichte aus Friedrich Rückerts Liebesfrühling, in cui convivono pubblicati Lieder per voce e pianoforte sia di lui che di lei.
Ma soprattutto, Robert incoraggia l’attività di compositrice di Clara, supportandola, aiutandola nella pubblicazione (contatta egli stesso i maggiori editori del tempo) e spingendola a redigere un catalogo delle opere, preservando inoltre il corpus dei manoscritti originali.
Il Trio in sol minore per pianoforte, violino e violoncello op. 17, composto nel 1846 e qui eseguito integralmente oltre a romanze da camera dalle op. 21 e 22, è considerato il suo capolavoro, coronato dal favore della critica.
Dopo la morte di lui (1856) Clara continua le tournée concertistiche e si dedica alla pubblicazione dell’opera omnia del marito (Robert Schumann’s Werke, per i tipi di Breitkopf & Härtel), ma abbandona l’attività compositiva.

________________________

Musica & Fotografia: sabato 5 ottobre, Ars Intexendi & Nelle Fiandre 1917

Ars intexendi
Nodi, legami, intrecci romanici in divenire

mostra fotografica a cura di Silvia Perucchetti
promosso da Consorzio Ars Canusina

da sabato 5 ottobre 2019 a domenica 13 ottobre 2019
Corte Bebbi, Barco di Bibbiano (RE)
via Lazzaro Spallanzani 119

Inaugurazione: sabato 5 ottobre 2019 ore 9.45

Il progetto documenta la presenza dell’arte romanica nell’architettura religiosa del territorio reggiano, dai cui motivi ornamentali Maria Bertolani Del Rio fra 1921 e ‘35 elaborò i canoni stilistici dell’artigianato poi definito Ars Canusina. Al reportage di luoghi e reperti di antica ars lineandi (sulle orme del viaggio compiuto dalla Del Rio) si accostano immagini dalla realtà di oggi, in cui oggetti, linee, ombre, nodi, grovigli rimano fortuitamente la composizione degli intrecci matildici.

Orari di visita:
· sabato 5 e domenica 6 ottobre: ore 10-13, 15-19
· sabato 12 e domenica 13 ottobre: ore 15-19
Ingresso libero

Rassegna stampa: Comune di Casina


Sabato 5 ottobre 2019, ore 14.30 (convegno) e 18 (concerto)
Reggio Emilia, Auditorium “Masini”
dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “Peri-Merulo”
(via Dante Alighieri 11)

Convegno & Concerto
…Nelle Fiandre, 1917
Musiche dal fronte occidentale

Giacomo Pieracci basso
Elisa Copellini, Marco Pedrazzini pianoforte
Coro Mavarta diretto da Silvia Perucchetti
Simone Copellini tromba
Antonio De Vanna 
pianoforte
Laura Zambianchi fiffaro, flauto, ottavino
Anelio Bosio percussioni

Interventi musicologici di
Giuseppe Fagnocchi, Alberto Lovatto, Marco Pedrazzini,
Silvia Perucchetti (In Flanders 1917. La musica di Ivor Gurney)

Presentazione del libro Al rombo del cannon di
Franco Castelli, Emilio Jona e Alberto Lovatto
Presiede Carlo Perucchetti

Musiche di Claude Debussy, Ivor Gurney, Lili Boulanger,
Hubert Parry, Alfred Scott-Gatty, Bernard Hamblen

Programma di sala

In collaborazione con
EWMD European Women Management Development 
Soli Deo Gloria • Icarus Ensemble • FAR Studium Regiense

Ingresso libero
Per info: silviaperucchetti@yahoo.it

MOSTRA Ars intexendi al Castello di Sarzano / fino a domenica 21 luglio

Ars intexendi
Nodi, legami, intrecci romanici in divenire

mostra fotografica a cura di Silvia Perucchetti
promosso da Consorzio Ars Canusina

da sabato 29 giugno 2019 a domenica 21 luglio 2019
Castello di Sarzano, Sala Maria Bertolani Del Rio
(Casina, Reggio Emilia)

Il progetto documenta la presenza dell’arte romanica nell’architettura religiosa del territorio reggiano, dai cui motivi ornamentali Maria Bertolani Del Rio fra 1921 e ‘35 elaborò i canoni stilistici dell’artigianato poi definito Ars Canusina. Al reportage di luoghi e reperti di antica ars lineandi (sulle orme del viaggio compiuto dalla Del Rio) si accostano immagini dalla realtà di oggi, in cui oggetti, linee, ombre, nodi, grovigli rimano fortuitamente la composizione degli intrecci matildici.

INAUGURAZIONE

Castello di Sarzano, Sala Maria Bertolani Del Rio, sabato 6 luglio 2019, ore 10-13
Nell’ambito del convegno
Prospettive dell’Ars Canusina. L’essenza e l’ornamento

Intervengono: Nadia Davoli, presidente Consorzio Ars Canusina
Davide Zanichelli, presidente Fondazione Palazzo Magnani
Silvia Perucchetti, fotografa
Loretta Bellelli, assessora alla promozione del territorio – Comune di Bibbiano
Clementina Santi, assessora alla cultura – Comune di Canossa
Francesca Basinghi e Valentina Oppedisano, Labor – Enaip
Maria Grazia Diana, Liceo artistico “G. Chierici” – Reggio Emilia
Roberto Carriero, Commissione Ars Canusina – Comune di Casina
interventi musicali del Coro della Cappella Musicale San Francesco da Paola di Reggio Emilia diretto da Silvia Perucchetti · Erio Reverberi ghironde

Mostra visitabile liberamente tutti i sabato e domenica
fino al 21 luglio 2019, ore 10-19

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ars intexendi. Nodi, legami, intrecci romanici in divenire

Ars intexendi
Nodi, legami, intrecci romanici in divenire

mostra fotografica a cura di Silvia Perucchetti
promosso da Consorzio Ars Canusina
in collaborazione con Hotel Posta · Soli Deo Gloria
nell’ambito di
Fotografia Europea circuito OFF 2019 · Legami. Intimità, relazioni, nuovi mondi

da sabato 27 aprile 2019 a domenica 9 giugno 2019
Bar Nazzani dell’Hotel Posta
(Piazza del Monte 2, Reggio Emilia)

Il progetto documenta la presenza dell’arte romanica nell’architettura religiosa del territorio reggiano, dai cui motivi ornamentali Maria Bertolani Del Rio fra 1921 e ‘35 elaborò i canoni stilistici dell’artigianato poi definito Ars Canusina. Al reportage di luoghi e reperti di antica ars lineandi (sulle orme del viaggio compiuto dalla Del Rio) si accostano immagini dalla realtà di oggi, in cui oggetti, linee, ombre, nodi, grovigli rimano fortuitamente la composizione degli intrecci matildici.

Scarica il programma di sala e il progetto completo

INAUGURAZIONE

Sala del Capitano del Popolo, sabato 27 aprile 2019, ore 17

Intervengono: Massimo Mussini (storico dell’arte), Nadia Davoli (Consorzio Ars Canusina), Roberto Carriero (Comune di Casina), Silvia Perucchetti (fotografa)
con la partecipazione del Coro della Cappella Musicale San Francesco da Paola di Reggio Emilia diretto da Silvia Perucchetti · Erio Reverberi ghironde · Anelio Bosio percussioni

 

EVENTI COLLEGATI

Ars lineandi musicam · concerto
domenica 2 giugno 2019 ore 21, Chiesa di S. Agostino
(Piazzetta Pignedoli, Reggio Emilia)

Coro della Cappella Musicale San Francesco da Paola di Reggio Emilia
diretto da Silvia Perucchetti
Cristina Calzolari e Donato Sansone, voce e strumenti medievali
progetto a cura di Silvia Perucchetti
nell’ambito di Soli Deo Gloria. Organi, Suoni, Voci della Città

con la collaborazione di Maria Neroni e Roberto Carriero
ingresso libero a tutti gli eventi

 

 

Magnificat di Vivaldi & Stylus Phantasticus vol. 2!

Cappella Musicale San Francesco da Paola

Weekend di concerti!
Sabato 20 ottobre ore 21 a Rubiera,
Domenica 21 ottobre ore 18 in S. Giorgio a Reggio!

__________________________

Sabato 20 ottobre 2018 – ore 21
Rubiera (RE), Chiesa Parrocchiale dei SS. Donnino e Biagio
(via Emilia Est)

Magnificat anima mea, Dominum

Camille Deruelle organo
Coro della Cappella Musicale San Francesco da Paola,
dir.Silvia Perucchetti
Coro Vocinsieme,
dir.Corrado Pessina & Ilaria Cavalca
Ensemble “Carl Orff”
Erica Rondini, Monica Bertolini
 soprano
Josette Carenza contralto
Giovanni Maria Palmia tenore
Elena Turci, Fabio Ghizzoni, Federico Bigi solisti a parti reali
Francesca Bertolani Laura Zambianchi flauti
Cristina Fava, Leonardo Pini basso continuo
Hernan Diego Loza tiorba
Corrado Pessina direttore

Musiche di Antonio Vivaldi (Magnificat RV 610), Brahms, Boely

Ingresso libero | Soli Deo Gloria 2018

Il Magnificat di Antonio Vivaldi Antonio Vivaldi

________________________________

Domenica 21 ottobre 2018 – ore 18
Reggio Emilia, Chiesa di San Giorgio
(via Farini)

Stylus Phantasticus –…

View original post 71 altre parole

Concerto a Giandeto!

Cappella Musicale San Francesco da Paola

Venerdì 20 luglio 2018 – ore 19
Giandeto di Casina (RE), Chiesa della Conversione di S. Paolo
(via Chiesa, 2)

Concerto per Soli Deo Gloria

Federico Bigi, Giovanni Basile organo
Leonardo Pini
liuto e organo
Coro della Cappella Musicale San Francesco da Paola di Reggio Emilia
diretto daSilvia Perucchetti

Musiche di S. Rossi, P. Passereau, T. L. de Victoria, C. Merulo, G. P. da Palestrina

Ingresso libero
Dopo il concerto sarà possibile cenare

Soli Deo Gloria 2018
Restate 2018

View original post

MOSTRA FOTOGRAFICA Ars Canusina, 14-22 luglio 2018

Il 14 luglio 2018 a Sarzano (Casina, RE) alle 9.30 inaugura un’altra piccola mia mostra fotografica: il reportage documenta l’Ars Canusina conservata nella casa protetta Villa Maria di Casina, emerso e fotografato nel 2016 in occasione della ristrutturazione della cappella interna.

La mostra è organizzata dal Consorzio Ars Canusina nell’ambito del convegno “L’Ars Canusina nel terzo millennio. Arte, storia, scienza, artigianato” ed è visitabile fino a domenica 22 nei giorni 14, 19 (dalle ore 21), 20, 21 e 22 luglio.

Durante il convegno la sala del centro congressi di Sarzano (ossia la chiesa sconsacrata) in cui è allestita la mostra verrà intitolata a Maria Bertolani Del Rio, psichiatra del manicomio S. Lazzaro di Reggio Emilia che negli anni ‘30 del XX secolo sperimentò l’artigianato come metodo di cura, conducendo un approfondito studio sui modelli decorativi romanici del territorio matildico e traendone così un canone figurativo che battezzò con il nome di Ars Canusina.